Calogero Chinnici

0
261

Calogero Chinnici nasce in Sicilia e si trasferisce a Trieste, città che ha infuenzato la sua crescita artistica. Da prima iniziando a dipingere e poi nella fotografia, Chinnici comincia un percorso da autodidatta che, crescendo, lo porterà a sperimentare sia nella ripresa che nella stampa fotografica, dalla food photography, al ritratto, allo still Life, sperimenta poi con l’interior, il wedding e lo studio della luce.

Dice di se: “Vivo da sempre con la fotografia nell’anima, una passione forte che non si è mai sopita. L’istintiva impulsività della giovinezza mi ha portato a sperimentare le più svariate tecniche di ripresa e stampa con l’intento di riprodurre la realtà secondo il mio sentire; il passare degli anni, una sopraggiunta maturità personale ed artistica, l’avvento della fotografia digitale, hanno contribuito a rendermi riflessivo ed attento alle piccole grandi cose che mi circondano”.

Chinnici è fermamente convinto di dover “guardare sempre avanti, con mente aperta e curiosa, ho accolto con entusiasmo l’avvento della tecnologia computerizzata nella mia professione, senza però rinnegare le emozioni e le difficoltà che si celano ancora oggi dietro una stampa in bianco e nero ben eseguita. ​ La sfida che mi propongo per il futuro è quella di mantenere viva la mia passione negli altri, organizzando corsi, stage e workshop che mi consentano di trasferire le mie attuali conoscenze non soltanto a chi voglia avventurarsi sul meraviglioso sentiero della fotografia professionale, ma soprattutto a tutti quelli che cercano un consiglio esperto per potersi migliorare, per saper riconoscere e catturare nella loro essenza quegli imperdibili attimi dell’esistenza che vorremmo indelebilmente portare con noi”.