Davide Rossi

0
323

Nato a Badia Polesine nel 1971, Davide Rossi è un fotografo professionista specializzato nelle antiche tecniche di stampa come cianotipo, carta salata, stampa Van Dick, stampa alla gomma, ambrotipo.

Rossi lavora come  stampatore di fotografia analogica e digitale presso il laboratorio Fine Art Labo di Rovigo dal 2008, praticando al contempo la professione di fotografo e l’attività di consulente per sperimentazioni e perizie fotografiche del gruppo di ricerca 45 GRU.

Nel 2015, con il gruppo di sperimentazione fotografica Branco Ottico, di cui è fondatore e proprietario, realizza a Firenze la stampa a contatto più grande della storia: una cianotica di ben ventiquattro metri quadrati. Nel 2022, il fotografo sbarca in tv portando la fotografia a stretto contatto con l’intrattenimento, superando le selezioni di Italia’s Got Talent con una fotocamera gigantesca e una camera oscura sul palco.

Davide Rossi si occupa anche di formazione, annoverando tra le sue esperienze laboratori fotografici e creativi in collaborazione con istituti scolastici ed enti pubblici, nonché diversi workshop sulla fotografia e i suoi diversi ambiti.

Il fotografo ha inoltre organizzato diverse mostre personali dal 2001 ad oggi, vincendo inoltre nel 2003, per la Camera di commercio di Ferrara, il primo posto nel concorso fotografico “Buskers”.