La Smart Photography : la rivoluzione a portata di mano

0
287
smart-photography
smart-photography

Si  è tenuto il secondo incontro formativo del Trieste Photolab con Samanta Tamborini, nel Polo Giovanni Toti di Trieste, dal tema “Non solo Reflex! Smart Photography: il futuro della fotografia“.

Accessibile, comodo e facile da usare. Letteralmente a portata di mano. In tre parole punta, scatta e condividi. Si, con lo smartphone.

Le specifiche differenze tra lo smartphone come strumento fotografico e un corpo macchina classico, i sensori, le ottiche e i software integrati.

Samanta Tamborini, docente e fotografa professionista, ha incontrato gli studenti del Trieste Photo Lab per raccontare la sua esperienza con la Smart photography e condividerne i segreti. Come esporre correttamente? E la post produzione? Il telefono ha il diaframma?

Samanta Tamburini
Samanta Tamborini al  PAG di Trieste per Trieste Photolab

Samanta Tamborini ha condiviso con la classe di Trieste Photo Lab tutti i segreti della fotografia con lo smartphone negli spazi del PAG del Comune di Trieste.

Sono tanti gli spunti che Tamborini ha portato alla luce, per una disciplina a lungo snobbata e che ora viene finalmente riconosciuta come tecnica fotografica: “Oggi moltissimi fotografi professionisti integrano la fotografia con lo smartphone al loro flusso di lavoro – spiega – sia per la creazione di contenuti, soprattutto per il mondo social, ma anche nel workflow fotografico”.

Anche le foto scattate con gli strumenti tradizionali molte volte “passano poi dagli smartphone – racconta Tamborini – per poter essere editate e migliorate. Anche la fase di scatto passa dallo lì, ad esempio per documentare un backstage o per fotografie con destinazione esclusivamente social, come per la food photography o i blog”.

La vera rivoluzione della smart photography è quella di “poter fare tutto con un unico strumento.

Avere in mano una foto già di alta qualità e poterla editare e condividere immediatamente”.

E aggiunge: “In un momento storico in cui tutti noi fotografi utilizziamo i social la tempestività è un pregio impagabile”.

Rimani informato sui prossimi eventi e novità del Trieste Photolab iscrivendoti alla nostra newsletter o consulta il calendario degli eventi.

mb.r